Il prezzo del bitcoin aumenta del 20% a $ 4,800 in minuti: la tendenza dell’orso è ufficialmente

Il prezzo del bitcoin ha registrato un notevole aumento da $ 4,200 a quasi $ 4,800 in pochi minuti, dimostrando un guadagno del 20 percento in un breve lasso di tempo. Per la prima volta dal mercato rialzista del 2017, ha registrato due candele verdi mensili consecutive, che suggeriscono che la criptovaluta dominante potrebbe essere in rotta per interrompere la sua tendenza all’orso. Se la vendita forte riprenderà in seguito, ciò rappresenterebbe una tendenza diversa, ha affermato. I mercati hanno raggiunto i massimi livelli dalla discarica di fine novembre e il volume giornaliero è di oltre 43 miliardi di dollari. A prescindere dal movimento a breve termine del prezzo del bitcoin, se il mercato ha una forte performance in un arco temporale più lungo per le prossime quattro settimane, la classe di attività potrebbe dimostrare una fase di accumulazione graduale, che sarebbe essenziale nella preparazione della classe di attività per un 2017- esque rally a lungo termine. L’intero mercato è sotto l’influenza di Fomo al momento, ma Buggyra Coin ha registrato un’epica ascesa del 130% per entrare nella top cento. I mercati cripto stanno pompando al momento mentre la capitalizzazione di mercato totale supera i $ 160 miliardi, guidata dal grande papà stesso.

Gli analisti si aspettavano che il remake dal vivo di Tim Burton del classico del 1941 riguardasse un piccolo elefante con enormi orecchie magiche per raccogliere almeno $ 50 milioni nel suo weekend di apertura di tre giorni. Un analista ha scritto che finché bitcoin rimane al di sopra del valore di $ 4000 a breve termine, sarà in rotta verso il recupero ai livelli precedenti. Generalmente, gli analisti tecnici nel settore delle criptovalute sono in accordo con il fatto che se il bitcoin supera il livello di resistenza di $ 4.300, potrebbe gradualmente salire fino alla temuta fascia da $ 5.000 a $ 6.000. Durante la settimana scorsa, diversi analisti hanno affermato che il mercato dei cripto-orsi è giunto al termine e che il bitcoin sta per scoppiare anche dalla tendenza degli ultimi 16 mesi. Lunedì, un analista tecnico del mercato delle criptovalute ha dichiarato che un muro di vendita di $ 80 milioni era in attesa di $ 4.200, e gli acquirenti hanno dovuto assorbire $ 80 milioni per spingere il prezzo del bitcoin al di sopra del livello di resistenza atteso.

Se una candela mensile si chiude come una candela verde, si dimostra un movimento al rialzo mensile dei prezzi. La candela mensile di bitcoin di marzo ha aperto a $ 3,823 e ha chiuso ieri a $ 3,942, con un leggero aumento del 3% nel prezzo. La candela del mese di febbraio di bitcoin ha aperto a $ 3,434 e ha chiuso a $ 3,823 con un aumento del prezzo dell’11%.

Il salto di prezzo a sorpresa ha trascinato l’intero mercato criptografico verso l’alto, con la maggior parte delle prime 20 monete anche con guadagni a due cifre. La mossa impiegò meno di un’ora perché BTC riuscisse a sfondare $ 4.200 e aumentare di una candela verde onnipotente fino a superare i $ 5.000 secondo i grafici di Trading View. Una rottura sopra i $ 4.200 termina tecnicamente la tendenza dell’orso iniziata a gennaio 2018.

Quello che non è più semplice, d’altra parte, è la crescita di scelte decentralizzate che affrontino adeguatamente il problema della riservatezza delle informazioni. Anche se non vi è alcun risultato in vista dei due principali sviluppi, le piattaforme monopolistiche mancano tuttavia di supervisione e trasparenza e le peggiori violazioni della riservatezza delle informazioni sono molto probabilmente, ma tornando indietro ci sono indicatori che il ciclo di hunk blockchain si è stabilizzato. I fatti non si preoccupano delle opinioni.