L’euro rimbalza mentre la BCE offre un QE extra sui virus, i guadagni di EUR / USD dureranno?

L’euro rimbalza mentre la BCE offre un QE extra sui virus, i guadagni in EUR / USD dureranno? ed Euro rimbalza mentre la BCE offre un QE extra sui virus, i guadagni in EUR / USD dureranno? Non probabile.

Perché l’euro è così dipendente dalla Banca centrale europea? Perché le banche centrali sono necessarie per una valuta di riserva?

Perché mentre la BCE attua il suo programma di QE, più detentori di obbligazioni stanno inadempiendo alle loro garanzie, affondando l’Euro. Nessuno nei media capisce che per avere una valuta di riserva è necessaria la Federal Reserve.

La Fed ha il controllo sui tassi di interesse, che incidono sull’economia in modi diversi dai rendimenti obbligazionari. La Fed ha il potere di creare o distruggere denaro, e quindi può anche distruggere la fiducia nei titoli del Tesoro USA. Il governo degli Stati Uniti ha affermato che farà tutto il possibile per proteggere i suoi beni.

La Federal Reserve DC è stata istituita dal Congresso e dovrebbe essere riformata. Le altre banche centrali dovrebbero seguire l’esempio della Fed nel riformarsi e trarre vantaggio dai programmi di QE.

Le banche centrali dovrebbero essere soggette a una maggiore supervisione e orientamento politico. Perché?

A lungo termine, questi problemi potrebbero rivelarsi autoavveranti. La stabilità dei titoli del Tesoro USA sarà minacciata dall’insolvenza di alcune delle maggiori banche. Questa situazione fornirà quindi una scusa per i governi nazionali per attuare una nuova legislazione per reprimere le pratiche bancarie e regolare la negoziazione di derivati.

In altre parole, se la Fed avesse fallito, e ci fossero fondi inadeguati per salvare queste istituzioni finanziarie, il presidente Obama potrebbe essere incolpato per aver messo a rischio l’intera economia e danneggiato il rating del governo degli Stati Uniti. Che peccato che ciò possa accadere dopo che la Fed ha raggiunto i suoi obiettivi?

Un’altra cosa da ricordare è che le obbligazioni in euro non sono totalmente libere dagli effetti delle politiche della Fed. La Fed non può costringere gli acquirenti di obbligazioni a vendere le loro obbligazioni in euro perché non ha ottenuto l’autorità legale per farlo. Se la Fed insegue gli acquirenti di titoli del Tesoro, avrebbe un impatto negativo sul mercato dei titoli di Stato federali, dal momento che la maggior parte delle persone desidera ancora titoli del Tesoro.

C’è un’altra lezione da imparare qui, e cioè che non esiste un solo mercato per le obbligazioni in euro. Esistono molti mercati e tutti hanno vari gradi di supporto. È importante sapere che ciò potrebbe portare a ulteriori complicazioni politiche tra Europa e Stati Uniti, il che è un peccato.

Un’ultima cosa da notare, dal momento che la Federal Reserve e la Banca centrale europea sostengono entrambi il debito sovrano europeo, è che l’euro è attualmente troppo debole. L’euro dovrebbe rafforzarsi per attrarre investimenti. Ciò significherebbe meno restrizioni alle politiche della Fed.

È possibile che sarebbe più saggio che la Fed si muovesse verso un regime di pieno coinvolgimento del governo nel finanziamento delle banche centrali, invece di fare affidamento sui profitti sempre maggiori delle grandi banche commerciali. Speriamo che per favore consideri tutto questo e ci pensi.